lunedì 23 marzo 2015

I taccuini dell'Arcipelago Toscano




Sono appena usciti i primi tre taccuini naturalistici dedicati alle Isole dell'Arcipelago Toscano per le edizioni EDT. 64 pagine piene di disegni, schizzi, acquerelli a rappresentare tutto quello che abbiamo incontrato nelle nostre escursioni autunnali e primaverili percorrendo in lungo e in largo i sentieri nelle stagioni più belle. Paesaggi, scorci suggestivi, orchidee, piante endemiche, coste frastagliate e tantissimi uccelli sono finiti ritratti sui nostri taccuini e riprodotti in questa preziosa edizione. Le prime tre isole che inaugurano la serie sono: l'Isola del Giglio di Federico Gemma, l'Isola di Capraia di Lorenzo Dotti e l'Isola di Pianosa di Andrea Ambrogio. Formato cartonato 24×18 cm, 64 pagine, 15 Euro.
Questo il link al sito dell'EDT dove trovate scheda e anteprima dei primi tre taccuini.

lunedì 23 febbraio 2015

Maremmana Cattle Sketches

Vacche maremmane, Monti della Tolfa - Dicembre 2014.
Matita e acquerello su taccuino Daler-Rowney 29x21 cm.

lunedì 9 febbraio 2015

Bridled Tern, Seychelles


Sterna dalle redini (Onychoprion anaethetus) , Cousin Island, Seychelles.
Acquerello su carta Arches 28x28 cm.

giovedì 22 gennaio 2015

Dunlins, Orbetello Lagoon


Piovanelli pancianera (Calidris alpina), laguna di Orbetello, Toscana.
Acquerello su carta Arches 29x53 cm.

martedì 13 gennaio 2015

Wildlife Art Calendar 2015



E' pronto il nuovo Calendario 2015. 14 fogli rilegati con spirale 28x40 cm stampato dalla Tipografia Eurosia. Per chi fosse interessato può richiederlo direttamente a me (10 euro + Spese di spedizione - PostePay e PayPal accepted). Email: f.gemma@quipo.it
The new Calendar 2015 featuring my wildlife art artwork is now ready. Size 28x40 cm (14 pages). Print: Tipografia Eurosia. (10 euros+Post and packing) (PayPal accepted). Please email to order: f.gemma@quipo.it

martedì 23 dicembre 2014

Ars et Natura alle Seychelles - Exhibition


Mostra “Ars et Natura alle Seychelles”
Sala Margana, Piazza Margana 41, Roma
Mercoledì 7 gennaio – Domenica 11 gennaio 2015
Orario: 10.00 – 13.00 e 16.00 – 20.00
 
L’Associazione Ars et Natura e il Seychelles Tourism Board promuovono insieme un progetto artistico-scientifico per la divulgazione e la conservazione dell’ambiente naturale delle Seychelles. Ospite d’onore l’artista creolo George Camille. La mostra sarà aperta al pubblico dal 7 all’11 gennaio 2015.
Roma, dicembre 2014 - Prenderà il via mercoledì 7 gennaio alle ore 17.00, con un buffet creolo e degustazione di rhum seychellese, il cosiddetto Takamaka Rhum, la mostra “Ars et Natura alle Seychelles”. Sarà l’elegante Sala Margana ad ospitare i quadri degli artisti italiani che hanno voluto far conoscere la biodiversità seychellese. La mostra sarà aperta fino all’11 gennaio con orario di apertura 10.00 – 13.00 e 16.00 – 20.00 e permetterà a tutti i romani che lo desiderano di entrare in contatto con foreste, spiagge, mangrovie, montagne, fondali e barriere coralline tramite una panoramica su natura, specie endemiche e rare tipiche di ogni isola, ma anche sulle attività umane, le diverse etnie e costumi tipici di ogni isola.
Un’importante e rara occasione per far conoscere per la prima volta in Italia, (e successivamente in Europa e nelle Seychelles stesse), il tema della conservazione e della conoscenza dell’ambiente naturale di queste isole attraverso l’emozione di quadri, dipinti, schizzi e tavole artistiche realizzate dagli artisti direttamente sul campo, totalmente immersi nell’ambiente naturale da raffigurare.
Dopo una prima collaborazione con il prof. Massimo Pandolfi per l’isola di Cousin, il gruppo italiano di artisti naturalisti Ars et Natura - che con la loro arte e con le loro mostre si propongono di promuovere e far conoscere gli ambienti naturali ricchi di biodiversità della Terra e le specie rare e in pericolo di estinzione - ha incontrato il S.T.B. Italy, tramite la direttrice Monette Rose, ed è nato il progetto artistico sulle isole tropicali.
George Camille, responsabile del gruppo artisti creoli, sarà presente all’inaugurazione insieme ai suoi lavori e a quelli dei colleghi artisti nativi delle isole, per aggiungere valore alla mostra e al già vario e colorato lavoro effettuato dagli artisti italiani, coordinati e guidati da Alessandro Troisi, responsabile per Ars et Natura del progetto Seychelles. Saranno esposte anche le opere dell’artista inglese Michael Adams, ormai residente nelle isole Seychelles e specializzato nella rappresentazione della natura e della vita di queste isole.
Due viaggi nel 2013, in giugno ed ottobre, hanno portato 17 artisti italiani a visitare e illustrare le meraviglie naturali e la ricca biodiversità delle isole tropicali, grazie all’organizzazione e contributo del Seychelles Tourism Board. 15 giorni di viaggio hanno permesso agli artisti italiani di girare le varie isole, soggiornare in aree importanti per la protezione e conservazione della natura, dall’isola di Cousin alla foresta Vallè de Mai, patrimonio mondiale dell’Unesco, e così raffigurare e incontrare tutti gli ambienti naturali, le specie floristiche e faunistiche endemiche, le aree antropizzate e tipiche come i mercati cittadini, i musei e orti botanici, le feste locali.
Finito il lavoro in studio, grazie ai tantissimi taccuini, acquerelli e schizzi fatti in viaggio direttamente in natura, è ora pronta la seconda fase del progetto, la promozione ed esibizione del lavoro completo degli artisti naturalisti attraverso una mostra finale del progetto e dei due viaggi, con la collaborazione e partecipazione di artisti creoli grazie al gemellaggio effettuato nelle isole attraverso vari incontri in gallerie, musei e case private fra gli artisti italiani e creoli.
Taccuini, acquerelli, olii, matite e tecniche miste, sculture: tutti i mezzi espressivi in cui i vari artisti presenteranno le loro opere in questa mostra per dare la più varia e completa visione d’insieme, ognuno con la sua tecnica e stile, del variopinto mondo di queste isole tropicali. Il gruppo di artisti italiani è costituito da pittori e illustratori italiani specializzati in botanica, zoologia, paesaggio e ambientazioni varie. Provenienti da tutte le parti d’Italia, di ogni età e varia origine e studi, hanno in comune la passione per la natura, l’arte e il piacere di dipingere dal vivo.

Questi i nomi degli artisti che fanno parte del progetto “Ars et Natura alle Seychelles”: Carla Bernardi, Carlo Castellani, Marina Cremonini, Daniela Di Tonno, Lorenzo Dotti, Maria Elena Ferrari, Concetta Flore, Federico Gemma, Luca Marini, Patrizia Pizzolotto, Giovanni Ragone, Iole Eulalia Rosa, Anne Shingleton, Alessandro Troisi, Patrizia Vistola e Massimo Salvarani con le foto/diario del viaggio. Ad esporre anche gli artisti creoli George Camille, Camille Mondon e Allen Ernesta.
L’intervento attuato da S.T.B Italy e l’Associazione Ars et Natura ha un’ampia risonanza anche mondiale perché collegato alle grandi organizzazioni internazionali di conservazione della natura quali WWF e Birdlife International. Il progetto si colloca inoltre pienamente nelle strategie di promozione dell’arcipelago del Seychelles Tourism Board che intende far affermare nel mondo l’immagine delle Seychelles come luogo unico per le sue eccelse caratteristiche naturali, biologiche, paesaggistiche, antropologiche, culturali e scrigno di biodiversità.
La mostra sarà la prima di numerose repliche. Dopo Roma, l’esposizione toccherà altre capitali europee per finire proprio nelle Seychelles, a Mahè e la sua capitale Victoria per l’esposizione conclusiva alla popolazione e ai visitatori di queste isole tropicali.
Per contatti:
- Seychelles Tourism Board Italy – Roma – tel. 06.5090135 - info-turismo.it@seychelles.travel – www.seychelles.travel
- Ars et Natura – Roma – http://arsetnaturaseychelles.blogspot.it/
- Sala Margana: Piazza Margana 41, Roma – cell. 347.9744932 – email: info@salamargana.it
Ufficio stampa Ars et Natura: Sara Missorini – tel. 392.2225976 – sara.missorini@pandion.it

giovedì 18 dicembre 2014

Pandino WWF - Edizione speciale

Quest'anno ho decorato anche io, come altri artisti, questa speciale edizione del pandino del WWF messo all'asta su Charitystars e il cui ricavato verrà utilizzato nei progetti di conservazione dell'Associazione.
"Un pandino che contiene su di sè un piccolo spaccato di biodiversità italiana, dal tritone crestato al riccio passando per il cervo e l'occhione, con le diverse specie che delineano il tipico pattern del panda. Disegni realizzati in originale con pennarello e acquerello monocromatico su carta poi ritagliati, incollati e ricoperti con vernice lucida."
Tutte le informazioni sul progetto e come partecipare all'asta le trovate a questo indirizzo:
Federico Gemma sostiene la campagna di Natale WWF “Perché i regali inutili sono in via di estinzione” e firma il Pandino Bianco e Nero. Ogni Pandino è rigorosamente numerato perché non ne esistono altri uguali. E’ ecologico al 100% perché realizzato grazie al recupero e riutilizzo dei magazine WWF in anni di attività editoriale.
I ricavati dell’asta sosterranno i progetti del WWF e la sua incessante azione di tutela della natura, per garantire la sopravvivenza di specie simbolo come il lupo, l’orso, la tigre e la vitalità di ambienti naturali che sono alla base della nostra vita e del futuro del pianeta.
Aggiudicandoti quest'asta darai il tuo contributo a WWF.

lunedì 15 dicembre 2014

Black Grouse, Finland


Gallo forcello (Tetrao tetrix) in parata, Kuusamo, Finlandia.
Acquerello su carta Arches 52x33 cm.

venerdì 28 novembre 2014

La pittura e l'illustrazione naturalistica - articolo su Gazzetta Ambiente


Tempo fa ho scritto un articolo sul disegno, la pittura e l'illustrazione naturalistica per la rivista "Gazzetta Ambiente" (n°3/2013). Per chi è interessato l'articolo integrale può essere scaricato qui

giovedì 20 novembre 2014

Bridled Tern, Seychelles


Sterna dalle redini (Onychoprion anaethetus) Isola di Cousin, Seychelles.
Acquerello su carta Fabriano artistico grana fine. 21x15 cm

lunedì 3 novembre 2014

RSPB Award - 51st Exhibition of Society of Wildlife Artists

Mall Galleries - Portfolio Day
RSPB Award - La premiazione con il Direttore del BTO Andy Clements e il Presidente della SWLA Harriet Mead
Stiaccino sull'Isola del Giglio, Arcipelago Toscano - Il quadro premiato
L'acquerello dei Piovanelli pancianera
Lo studio di volpe
Qualche foto della 51° Edizione della mostra annuale della Society of Wildlife Artists. Quest'anno ho vinto il premio della RSPB (Royal Society for the Protection of Birds) con un acquerello che raffigura uno stiaccino osservato sull'Isola del Giglio. Ma la notizia ancora più bella è stato il mio coinvolgimento per il prossimo anno nel progetto congiunto sulla migrazione tra BTO (British Trust for Ornithology) e la SWLA. Quest'anno quattro artisti della Society (Bruce Pearson, Esther Tyson, Greg Poole e Bob Greenhalf) sono stati in Senegal per raccontare, attraverso schizzi e disegni sul campo, le zone di svernamento dei cuculi seguiti tramite trasmettitori satellitari. Il prossimo anno altri artisti seguiranno i cuculi nel Regno Unito e io li seguirò nel loro passaggio in Italia. Tutti i lavori realizzati verranno esposti nella prossima edizione della mostra nella sala "Out of the Frame" dedicata al progetto.

lunedì 27 ottobre 2014

The Teal Book


Le mie illustrazioni sulla copertina del volume monografico appena pubblicato dedicato all'Alzavola per l'edizione T & AD Poyser pubblicato da Bloomsbury publishing.
My illustration cover for the new book "The Teal"  just published by Bloomsbury publishing for the series T&AD Poyser.

martedì 7 ottobre 2014

Peregrine, Circeo National Park

Falco pellegrino, matita e carboncino su carta, 32x70 cm.
Uno dei quadri che presenterò alla prossima mostra annuale della Society of Wildlife Artists "The Natural Eye" che si terrà presso la Mall Galleries dal 29 ottobre, giorno di inaugurazione, al 9 novembre.
“The Natural Eye”
the annual exhibition of the SWLA
29th Oct - 9th Nov
at the Mall Galleries
The Mall - London SW

giovedì 18 settembre 2014

Field cricket


Un Grillo campestre  (Gryllus campestris) entrato accidentalmente in cucina al secondo piano e prontamente catturato per essere ritratto! Ora però è tornato a cantare felice nel parco dietro casa. Matita e acquerello su carta Daler-Rowney 20x30cm.

lunedì 15 settembre 2014

Greater flamingoes landing


Fenicotteri rosa in atterraggio, Saline di Tarquinia, Lazio.
Acquerello su carta Arches 33x33 cm

mercoledì 3 settembre 2014

mercoledì 20 agosto 2014

Risaie Vercellesi, Piemonte

Sterne comuni e fraticelli sul greto del Po presso Crescentino
Le luci di fine pomeriggio che filtrano tra le nuvole e illuminano le Alpi
Il Po presso il Ponte di Crescentino
Falco di palude maschio, nibbio bruno e pavoncelle in volo sulle risaie
Garzaia della Centrale di Leri-Cavour con garzette, sgarza ciuffetto e nitticore
Garzaia di Leri-Cavour con aironi guardabuoi e aironi rossi
Sgarza ciuffetto in caccia nelle risaie
Capannone presso la Cascina Gambalunga Tricerro, Trino
Disegnando tra sole, nuvole e zanzare nelle risaie del Parco

14 - 16 giugno 2014. Pochi giorni, taccuino alla mano, trascorsi nel Parco Fluviale del Po e dell'Orba nella provincia di Vercelli in Piemonte in compagnia dei pittori naturalistici Lorenzo Dotti, Andrea Ambrogio, Concetta Flore, Elisabetta Mitrovic, Marina Cremonini e Alessandro Troisi. Acquerelli su taccuino e fogli Daler-Rowney.

martedì 12 agosto 2014

Red fox sketches


Studio di volpe, Strada dell'Assietta, Piemonte.
Matita e acquerello su carta Daler-Rowney 35x25 cm.

lunedì 4 agosto 2014

Original Artwork Draw - Rutland Bird Fair


 
I due acquerelli realizzati per l' "Original Artwork Draw" che la Society of Wildlife Artists anche quest'anno ha organizzato per raccogliere fondi a favore di borse di studio durante il Rutland Bird Fair. Gabbiano Corso (Ichthyaetus audouinii) e Muflone (Ovis orientalis musimon) cm 15x22 ciascuno.

giovedì 24 luglio 2014

Flamingoes and Gulls sketch

Un piccolo sketch di fenicotteri rosa e gabbiani comuni nella laguna di Orbetello, Toscana. Carta Arches 20x27 cm.

lunedì 14 luglio 2014

Villa Sciarra, Roma


La Fontana dei Putti o del Biscione - Acquerello su blocco Arches
Il chiosco abbandonato - Acquerello su carta Daler-Rowney

44° Sketchcrawl Internazionale a Villa Sciarra, Roma - 12 luglio 2014.

martedì 1 luglio 2014

Purple Heron

Airone rosso (Ardea purpurea) - acquerello su carta Arches 25x40 cm.

lunedì 23 giugno 2014

Cimitero delle Fontanelle, Napoli


Durante il workshop degli Urban Sketchers a Napoli siamo andati in uno dei posti più impressionanti di Napoli, il Cimitero delle Fontanelle, luogo in cui non avrei mai creduto di disegnare! Una grande cava di Tufo nel Rione Sanità a Napoli in cui sono conservati circa 40.000 teschi (e ossa) delle vittime della peste del 1656 e del colera del 1836. Tantissime sono le storie legate a questo posto tra le quali il culto pagano di adottare uno dei teschi (la capuzzella) attraverso il rito delle "Anime Pezzentelle" in cambio di protezione e fortuna.

mercoledì 11 giugno 2014

Urban Sketchers Workshop a Napoli

La Fontana del Belvedere di Capodimonte

La strada di Montesanto

Il panorama dalla terrazza del Museo Nitsch

Palazzi a Montesanto
Giardino interno al Museo Archeologico

5 - 8 giugno 2014. Bellissima esperienza nel Workshop a Napoli in cui ero docente insieme a Simo Capecchi, Caroline Peyron e Nina Johansson. Quattro giorni intensi condivisi con più di trenta partecipanti provenienti da Inghilterra, Francia, Spagna, Danimarca, Svezia, Olanda, Austria, Germania, Slovenia, Grecia e Italia, partecipanti motivatissimi e davvero bravi. Disegnare Napoli è un’esperienza unica stare fermi e registrare tutto quello che avviene intorno è impresa impossibile ma ti rimane nei pensieri pronto a riversarsi sulla carta al momento opportuno. Oggi mi chiedo davvero se chi vive a Napoli si potrà mai davvero meravigliare o sorprendere di qualcosa al di fuori dalla propria città!